Confronto della trasmissione del calore fra una massiccia barra di rame e un conduttore termico SP

Incarico:

Confronto della trasmissione del calore fra una massiccia barra di rame e un conduttore termico Super-Pipe SP 12,5 x 400 della ditta Gerhard Speckenheuer GmbH, Eslohe.

Esecuzione:

È stato osservato un processo non stationario di riscaldamento, in cui il conduttore termico e la barra di rame sono stati esaminati parallelamente e contemporaneamente. Il sorgente di calore fu riscaldato elettricamento su 140°C e tenuto su questa temperatura. Successivamente il conduttore termico e la barra di rame vennero messi contemporaneamente nel blocco di calore con una massa fredda di 20°C. Il potere calorifico trasmesso correla con un aumento della temperatura della massa fredda nel corso del tempo.


Risultati:

Dopo circa due minuti il conduttore termico raggiunge in posizione di installazione orizzontale otto volte, in posizione verticale (sorgente di calore in basso) persino otto volte e mezzo il rendimento di trasmissione della barra di rame. Durante lo stesso periodo il conduttore termico ha asportato dal sorgente di calore 12 volte la quantità di calore della barra di rame.

Riassunto:

Sotto le stesse condizioni di base i conduttori termici trasportano un multiplo della quantità di calore in confronta alla barra di rame.


Risultati


6/2016
zurück